Gli spettri di Emiliano Maggi

Three Romans è una mostra che la Galleria Lorcan O’Neill di Roma ha dedicato tra il 2015 e il 2016 a tre artisti della capitale: Marco Palmieri, Gianni Politi e Emiliano Maggi.

Al finissage della mostra, l’11 febbraio 2016, Maggi ha tenuto una performance intitolata Choral Spectral. Dall’alto della fontana barocca del cortile della galleria, abbigliato come una delle figure fantastiche presenti nelle sue opere, ha cantato brani di sua composizione per voce, flauto, percussioni ed effetti elettronici. I suoi interventi si sono alternati a quelli del Piccolo Coro della Libera Accademia di Roma, diretto da Giovanni Gava, che ha eseguito brani musicali rinascimentali. I membri del coro erano anch’essi mascherati da figure spettrali.