Centenario di Casa Bixio

Dal 28 gennaio al 13 settembre 2020, in occasione del Centenario di Casa Bixio, si è svolta al Museo delle Arti e Tradizioni Popolari la mostra Cesare Andrea Bixio – Musica e Cinema nel ‘900 italiano, dedicata al celebre autore di oltre 500 canzoni, tra le quali Tango delle capinere, Parlami d’amore Mariù, Violino tzigano, Mamma, e di 150 colonne sonore per il teatro, il cinema, la radio e la televisione.

Bixio tuttavia non fu solo un compositore ma anche un imprenditore: nel 1920 fondò la prima casa editrice della canzone popolare italiana, e nel 1960 la Cinevox Record, prima casa discografica dedicata alle colonne sonore, che pubblicherà nel corso degli anni incisioni di Morricone, Trovajoli, Piccioni, Piovani, Cipriani, Gaslini, Rota, Ortolani e lancerà a livello mondiale i Goblin.

Il 21 giugno 2020, in occasione della Festa della Musica, il Maestro Claudio Simonetti, uno dei membri fondatori dei Goblin, ha eseguito alcuni brani del suo repertorio sul pianoforte appartenuto al Maestro Cesare Andrea Bixio. Al termine del recital, Franco Bixio, compositore e presidente della Cinevox, gli ha consegnato un riconoscimento speciale della casa discografica.